Seleziona una pagina

APPARTAMENTO PARCO VITTORIA

 

sito: Milano

tipologia: Residenza privata

superficie interna: 136 mq

superficie esterna: 95 mq

progettisti: Luigi Macchi, Marta Piterà

committente: privato

progettazione: 2011

realizzazione: 2012/2013

render: Marta Piterà

Appartamento sito all’ultimo piano di una delle sei torri del complesso residenziale Parco Vittoria a Milano, costituito da continuità volumetriche e analogie visive di una ricostruzione urbana della nuova modernità milanese che si ritrovano anche all’interno dell’abitazione.
La grande altezza degli ambienti ha consentito la realizzazione di un soppalco in ferro rivestito da pannelli in legno laccato, ricavandone un luminoso studio. Sotto la scala si sviluppa una grande libreria progettata a disegno che sottolinea la verticalità dell’ambiente. L’utilizzo di toni chiari unito ad una raffinata scelta di materiali enfatizza la luminosità degli spazi impreziosita dalla luce zenitale proveniente dai lucernari.
Da una scala su uno dei terrazzi del soggiorno si accede ad un terrazzo più grande al piano superiore che occupa l’impronta di tutto l’appartamento e permette di godere di una vista mozzafiato sullo skyline milanese.

@credits Canali Associati
@credits Canali Associati
sito: Milano
tipologia: Residenza privata
superficie interna: 136 mq
superficie esterna: 95 mq
progettisti: Luigi Macchi, Marta Piterà
committente: privato
progettazione: 2011
realizzazione: 2012/2013
render: Marta Piterà

Appartamento sito all’ultimo piano di una delle sei torri del complesso residenziale Parco Vittoria a Milano, costituito da continuità volumetriche e analogie visive di una ricostruzione urbana della nuova modernità milanese che si ritrovano anche all’interno dell’abitazione.
La grande altezza degli ambienti ha consentito la realizzazione di un soppalco in ferro rivestito da pannelli in legno laccato, ricavandone un luminoso studio. Sotto la scala si sviluppa una grande libreria progettata a disegno che sottolinea la verticalità dell’ambiente. L’utilizzo di toni chiari unito ad una raffinata scelta di materiali enfatizza la luminosità degli spazi impreziosita dalla luce zenitale proveniente dai lucernari.
Da una scala su uno dei terrazzi del soggiorno si accede ad un terrazzo più grande al piano superiore che occupa l’impronta di tutto l’appartamento e permette di godere di una vista mozzafiato sullo skyline milanese.

@credits Canali Associati

@credits Canali Associati